10 per cucinare le

10 idee per cucinare le sarde, più le vostre:

1 Creare una cremina aromatica di finocchio e patata e mettere in cima le sarde: pulite, passate nel latte, panate nel panko (pane grattugiato Giappo) con polvere di semi di finocchio tritato

2 Marinate con limone, pepe rosa, colatura di alci e servite su crostoni di pane fumante

3 Fritte in pastella, fatta con 3 cucchiai di farina di riso, 3 di 00, un pizzico di pepe e un pizzico di curcuma, servire con sale al limone e lavanda: tritare il sale grosso con scorze di limone e un impercettibile presenza di lavanda

4 Sarde sempre in pastella, salate normalmente e messe in forno con mozzarella di bufala e alice sott’olio

5 Gratinate in forno con pane grattugiato, scorza di lime, menta e maionese al lime

6 Alla parmigiana, alternate mozzarella e salsa di pomodoro, sarde pulite e pane grattugiato

7 Fate bollire l’acqua della pasta mettendo in infusione peperoncino e aglio, a bollore levateli e cuocetevi la pasta, spadellate violentemente le sarde con arancio candito e finocchietto selvatico, condite la pasta con un filo d’olio e le sarde e aggiungete mollica di pane saltato con olio allo zafferano (olio zafferano e ripassate il pane spadellandolo fino a farlo divenire croccante)

8 Laccate: ovvero passatele in forno con soia, sciroppo di acero, aceto di riso e succo di zenzero, servite con un bel purè di sedano rapa

9 Arrostite su fuoco infilzate e poi condite con un bell’olio aromatizzato: gli aromi decideteli voi!

10 Fate bollire l’acqua, sbollentate le alici e servite con aglio olio prezzemolo e uno spicchio di limone, come farebbe un pescatore direttamente in mare.

E ora scatenate l’inferno: idee, , vostre o di altri! Vamos demonietti

Post suggeriti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt