Zuppetta Challenge: La funghetta

Grazie demonietti di avermi votato, mi avete fatto vincere la #SfidaImpertinente della scorsa settimana.

Ma la mia avversaria non l’ha presa benissimo, come avete visto anche ai tempi di #MasterchefIt la mia avversaria è una tosta e competitiva. E oggi giochiamo nel suo territorio, Alida Gotta come sapete è gran maestra di zuppe, vellutate e creme, per lei le verdure sono ingredienti fondamentali e superfood che le danno forza e sicurezza per cercare di battermi.

Il territorio di sfida quindi sono le zuppe, quindi diamo il via alla #ZuppettaChallenge!

Ecco gli ingredienti:
Funghi gialletti bio 150g x 2
Orecchioni bio x 2
Zucca Hokkaido bio x 2
Fagiolini viola bio x 2
Funghi champignon bio x 2
Fregola sarda tostata x 2
Ricotta salata vacina x 2
Fresco di capra alle erbe bio x 2
Pane di segale e avena x 2
Rosmarino x 2
Burro bio x 2
Olio extra vergine umbro x 2
Aglio x 2
patate x 2
Aceto balsamico di modena goccia nera x 2

Io ho pensato ad una crema di funghi, con funghi spadellati, zucca essicata in forno, pane di segale e avena al burro aglio e rosmarino e champignon bio a crudo.

I segreti di questa zuppa li vedrete qui sotto.

E correte a vedere cosa avrà preparato la tostissima Alida, vi dico solo che l’ho vista armeggiare con un zucca…

E voi cosa cucinereste con questi ingredienti?

Cortilia.it #LaCampagnaACasaTua #Cortilia #ad

Ingredienti per 4 persone:

1 confezione di Funghi galletti bio
1 confezione di Orecchioni bio
1 Zucca Hokkaido bio
2 confezioni di Funghi champignon bio
1 Ricotta salata vacina
1 Fresco di capra alle erbe bio
8 fette di Pane di segale e avena
Rosmarino
125g di Burro bio
Olio extra vergine umbro
Aglio

Procedimento:

Tagliare a metà la zucca e prelevare con un cucchiaio i semi interni.

Far tostare i semi in una pentola con un filo d’olio evo e 1 spicchio d’aglio, aggiungere una presa di sale, acqua fredda e far bollire per circa 30 minuti in modo da ottenere un brodo profumato.

Tagliare la zucca a fettine sottili con una mandolina e farle essiccare in forno a 130°C fino a che saranno dorate e croccanti.

Pulire bene i funghi champignon, tagliarli a fettine sottili e spadellarli con olio evo, aglio e una volta pronti aggiungere un cucchiaio di burro.

Una volta pronti frullarli con un frullatore ad immersione allungando con il brodo di semi di zucca filtrato e aggiungendo del fresco di capra al posto del sale.

Pulire i funghi orecchioni e gialletti e spadellarli separatamente con olio evo e aglio schiacciato in camicia. Tenere da parte.

Tagliare il pane di segale e avena a fette molto sottili e rosolarlo in padella con burro, aglio e rosmarino fino a renderlo ben croccante e dorato.

Disporre la crema di funghi calda in una fondina, aggiungere i due tipi di funghi, il pane croccante, qualche scaglia di ricotta salata, la zucca essiccata, del rosmarino tritato al coltello e un filo d’olio evo.

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt