Yamagoyaki-al-granchio

Yamagoyaki al granchio

Jay Fay, ogni giorno si trova una coda di 5 ore, in attesa per il suo cibo.

Jay Fay ha preso una stella con il suo banco, al mercato, dove fa street food.

Jay Fay ha capito che l’unico segreto, spesso dimenticato di chi fa cibo, è uno solo: fare da mangiare bene.

E questo piatto si ispira a lei.

Procedimento: 

Prendete le uova rompetele, salate, pepate e unite la polpa di granchio.

Mettere in padella olio di semi di girasole e fiore di zucchina che fa tanto primavera e fate delle omelette, arrotolandole l’una sull’altra di modo da creare un salsicciotto multistrato: ripassatelo in forno 5 minuti come da video.

Prendete gli asparagi bianchi, le punte spadellate con aglio, i gambi con cipolla e miso, frullati poi setacciati.

Le punte punte marinate in aceto e olio.

Puntarelle con alici piccanti, olio, aceto e componete il piatto, Yamagoyaki al granchio, come dal pratico video.

Se volte consigli, o altro, scrivetemeli nei commenti sul mio post instagram e andate a vedere chi è @jayfaibangkok.

 

 

Questi sono i miei Yamagoyaki al granchio, se vi siete persi la ricetta di ieri la trovate cliccando QUI.

 

0/5 (0 Reviews)
Post recenti
asparagoriso-brunch