PepeAroma

Comments (0) Food, Uncategorized

Adoro l’Arcimboldo e le sue verdure che diventano zigomi, menti, fronti prominenti: adoro dipingere con le verdure. E adoro le verdure ripiene con la carne e il parmigiano, il segreto peró sono aromi e spezie.

Non dimenticate mai di costruirvi un giardinetto di poppa che non è un mega seno da ossevare mentre cucinate per ispirarvi ma un posto dove tenere timo, menta, dragoncello, rosmarino e potrei citarne tanti. Ecco questi peperoni con salsiccia di bra e salsiccia normale, mortadella tritata – tritate, la carne non si frulla, non siete in una puntata Grattachecca e Fichetto – parmigiano reggiano, aglio, cipolla essicata, cumino in polvere, un pizzico di paprika di quella bona e erbe del vostro giardino.

In forno e poi servire in un quadro di menta. Qual è la vostra erba aromatica preferita?

Mi date qualche vostra ricetta?

E mi raccomando nei peperoni io ci ho messo la scorzetta del limone, perchè il cibo, come diceva la zia Lina che un po’ è anche la vostra zia: va “drogato” !

PepeAroma

Ingredienti per 4 persone:

4 peperoni piccoli oppure 8 se avete molta fame

400g di carne macinata mista manzo/maiale

150g di salsiccia di Bra

100g di mortadella

200g di mollica di pane ben soda

250mL di latte intero

1 cucchiaio di paprika ungherese

1/2 spicchio d’aglio tritato

2 uova

100g di Parmigiano Reggiano

50g di Pecorino romano

1 cucchiaino di cipolla essiccata

1/2 cucchiaino di cumino

Trito di erbe fresche (timo/rosmarino/salvia/dragoncello/menta)

scorza di limone

pan grattato

olio evo

sale

pepe

Procedimento:

Pulire i peperoni e tagliare la parte superiore, senza buttarla, la useremo come riparo per il ripieno durante la cottura. Togliere i semi interni cercando di essere delicati in modo da non rompere i peperoni.

Preparare il ripieno ammollando il pane nel latte e successivamente strizzandolo per bene. Unire in una boulle il pane, la carne, la salsiccia, la cipolla, la mortadella tritata l’aglio, il Parmigiano Reggiano, il pecorino romano, le erbe, la paprika, il cumino, la scorza di limone a zeste, olio evo, sale e pepe.

Iniziare ad impastare e aggiungere poi le uova, dovrete ottenere un composto omogeneo.

Farcire i peperoni con il ripieno e spolverare alla fine con Parmigiano Reggiano e pan grattato. Versare un filo d’olio evo, coprire con la loro calotta precedentemente tolta e infornare a 170°C per circa 25′

Dare poi altri 5′ a 190°C senza calotta per far abbrustolire bene la superficie.

Lasciar intiepidire un minimo prima di servirli, questo aiuterà ad esaltare sia i profumi che i sapori.

E soprattutto… occhio se avete un bel cane che si aggira furtivo in casa vostra..

Preparare una versione anche per lui potrebbe essere una soluzione!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest