La mortadella è il cibo degli Dei, senza nessun dubbio. Un gusto così democratico e rotondo, irresistibile. Mi ricordo quando mia cugina Patrizia ad Empoli mi scaldava un pezzo di schiacciata, una sorta di focaccia toscana un po’ sciapa e meno morbida rispetto alla sorella genovese, e mi educava al panino perfetto. Voi mangiatela in purezza, tagliata fine o grossa, nel pane che più vi piace io vi suggerisco il panino definitivo. Morirete soffocati dalla acquolina leggendo la ricetta.

Preparazione.

Affettare un pane ai cereali misti.

Spalmare su ogni fetta stracchino di bufala.

DSC_7756

Mettere una fetta di mortadella per ogni fetta di pane.

DSC_7761

Irrorare con una crema di pistacchio.

DSC_7768

Posizionare in cima del lessato e poi passato in padella con olio peperoncino e aglio.

DSC_7772

Irrorare con di modena.

DSC_7778

Finire il piatto con dell’olio al tartufo.

DSC_7783

0/5 (0 Reviews)
Post suggeriti
Carrettiera