Marrakesh: 10 cose da fare

10 cose da fare assolutamente a Marrakesh:

1 Salire sulle terrazze, verso sera e al posto del vostro rosolio o del bianchetto sporco che bevete sempre, fare l’ape sorseggiando tè alla menta: ottimo antisettico naturale

2 Farsi una cura a base di fermenti prima di partire e arrivati in loco usare quelli local

3 Mangiare quel piadinozzo mille strati che vendono ovunque, io ci facevo la colazione spalmandoci sopra il formaggino ma voi che amate il dolce andate di marmellata o miele

4 Comprare un tappeto berbero, in un negozio nel suk, andate da chi non vi mette pressione, ha le cose migliori: la qualità dipende dalla leggerezza del tessuto e si vede e se siete qui, siamo gente in grado di riconoscerla ad occhio (scusate sarò snob ma quando ci vuol e ci vuole)

5 Spararsi un Tajine pollo albicocca prugna e un cous cous da La Cantina des Gazzelles, da impazzire e ottimo per le foto: il locale è totalmente pink quindi piacerà molto alle vostre signore

6 Cenare alla Salama e soffermarsi sull’arredamento coloniale, impazzirete e anche qui farete foto fantastiche: buono il cibo e fumatevi un bel narghilè

7 Svegliarsi all’alba, fare colazione frugale in una tenda berbera e viaggiare in mongolfiera, va fatto! Io ho usato Ciel d’Afrique e prenotato su di un sito. Impeccabili.

8 Cenare al mercato di Jemaa El Faan, nei post precedenti ho consigliato piatti e numeri banconi. Ma usate l’istinto. Mangiate la testa d’agnello e lo stufato, non farlo vuol dire non aver assaggiato il meglio della cucina marocchina. Potete evitare ma ascoltate il vostro demonietto.

9 Portare con se una pasticca di Imodium

10 Guardare tutto e farsi ispirare, pensate che Yves Saint Laurent deve tutto all’amore per questa città.

E voi dove siete in vacanza diavoletti miei?

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt