Le Ricette Apocalittiche: Toast to Toast

#LeRicetteApocalittiche e la voglia di toast che t’assale in primavera.

Dove vuoi mangiare con le mani mentre osservi le rondini che si corteggiano davanti ad un calice di vino naturale, magari #unbellorange

Scaldate le padelle e mettete un goccio di olio e fate in modo di cospargerlo bene con la carta da cucina e cucina un uovo all’occhio di bue: il segreto è cuocerlo nella prima parte a fuoco vivo e poi lasciarlo completare in pentola.
Fate gli asparagi al forno, aromatizzati con tutto quello con cui potete aromatizzarli, e componete la vostra sinfonia!

Questo è un tuffo negli anni 80 che neanche #strangerthings da mangiare col walkman nelle orecchie e le spalline nelle giacche per gli uomini e frisé e il trucco peso per le donne.

Accendete qualche classico dei Red Hot, mentre lo cucinate e immaginate di essere ad L.A. dove la luce è meravigliosa, le foche nell’oceano e la ruota panoramica di Venice Beach: immaginate una festa fumosa in una casa a bordo oceano, io ho avuto la fortuna di andarci. Immaginate il caldo ma non troppo, immaginatevi liberi per un secondo, sciogliete i problemi nei ricordi, apritevi un vinello e stratificate: sottilette e bontà, pane tostato.

E ora datemi voi una ricetta per un toast: sbizzarritevi e immaginate di essere in un viaggio di sapori #ToastToToast e che non ci sono regole, solo la voglia, quando cala la sera di mangiare qualcosa di buono. Io intanto corro ad allenarmi come un marines curvy con un po’ di Los Angels nelle orecchie!

Ingredienti per 4 persone

 200 grammi di fave fresche

30 grammi di mandorle pelate

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Menta fresca qb

Sale

Pepe

1 confezione di sottilette

16 asparagi

1 melanzana grande

1 pomodoro cuore di bue grande

4 uova

12 fette di pane in cassetta

Preparazione

Fare tostare lievemente il pane in cassetta.

Per il pesto di fave

Sbollentare le fave, raffreddarle in acqua e ghiaccio. Frullare le fave con olio, sale, pepe, 1 spicchio d’aglio e le mandorle pelate con la menta. Se volate dare più sapore al pesto, tostate le mandorle in padella per qualche minuto in modo da sprigionare tutti gli oli e gli aromi.

Per gli asparagi, pomodoro, uovo e melanzane

Cuocere al forno gli asparagi dopo averli puliti con olio evo, sale e pepe

.Tagliare i pomodori a fette e condirli con un velo di sale.

Cucinare l’uovo in padella all’occhio di bue prima a fiamma viva e poi spegnendo e lasciando completare dolcemente col calore residuo.

Grigliare le melanzane e condirle leggermente

Comporre il Toast

Primo strato pane, pesto sottiletta, asparago, sottiletta, pesto. Poi pane, pomodoro, sottiletta, melanzana, sottiletta, uovo, pomodoro, e chiudere con la fetta di pane. Prendere il toast, avvolgerlo con un strato di carta d’alluminio e metterlo in forno per un paio di minuti.

0/5 (0 Reviews)
Post recenti