Le ricette apocalittiche: plumcake salato

#LeRicetteApocalittiche oggi nelle ricette siate irregolari, ma rispettate la regola di non uscire e magari cucinate! Io ho volutamente cotto questa torta salata in un bella forma di silicone per plumcake.

L’effetto come vedete è qualcosa di molto naturale che prende la linea irregolare degli asparagi, come se fosse un mazzo di fiori posato su di una roccia.

Si la situa non è bella, le cose vanno un po’ storte, ma è arrivato il momento di essere forti amici miei, di stare in casa e non perdere il buon umore. Nel frattempo:

NON FINGETE di andare a fare la spesa, con un sacchetto vuoto frammano e intanto andate in giro con la vostra amica del cuore, cercando di organizzare le prossime vacanze a Bibione

NON FATE FINTA di essere maratoneti, che si vede che è la prima volta che correte nelle vostre vite, sembrate goffi e ridicoli.

NON PORTATE il cane 300 volte al giorno a fare la pipi, oramai se alzate le zampine del vostro fido, vedrete che quei polpastrellini così carini sono consumati dalle mille passeggiate, alcuni cani si sono addirittura abbassati di un paio di centimetri per via dell’usura.

QUANDO FATE la spesa, non comprate una cosa alla volta, fate spesa per 3 giorni poi ritornate. Se ci sono servizi a domicilio fatevela portare.

So che voi che mi seguite fate parte dell’assoluta eccellenza di questo popolo meraviglioso, quindi copiate e incollate queste regole sui vostri social e diventate rompi balle!!!! Vi voglio un bene immenso e siate fortissimi, spero di cucinare presto dal vivo per voi!!!

Ingredienti per 4 persone

1 pasta sfoglia rettangolare

1 mazzetto di asparagi fini

50g di burro

1 cipolla

5 uova

50mL di latte intero

100g di feta

100g di Parmigiano Reggiano grattugiato

olio evo

sale

pepe

Procedimento

Per il ripieno:

Tritare la cipolla e farla stufare in un tegame con il burro per qualche minuto.

Rompere in una ciotola le uova, aggiungere il latte, il Parmigiano Reggiano grattugiato, sale e pepe. Frustare rendendo il tutto omogeneo e aggiungere poi la cipolla.

Pulire gli asparagi togliendo la parte più dura e condirli con olio evo, sale e pepe.

Per il plumcake salato:

Forare con una forchetta la pasta sfoglia e adagiarla in uno stampo da plumcake precedentemente coperto con carta forno.

Versare il ripieno all’interno dello stampo, sbriciolare la feta e adagiare gli asparagi.

Chiudere verso l’interno i bordi della sfoglia e cuocere poi in forno per circa 20/25′ a 180°C. Dovrà risultare ben cotto e dorato.

Una volta pronto, lasciar riposare 5′ e poi servire a fette.

 

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt