Le regole del brunch ai tempi della quarantena

Io in casa non pranzo e non faccio colazione. Faccio cose che posso fare raramente. E per la #realizechallenge: ecco le regole del brunch ai tempi delle quarantena.

1 Se è troppo dolce è una colazione, solamente salato è un pranzo, se è troppo tardi? E’ ora di cena!

2 Di questi tempi si fa in casa! Vestiti come se doveste uscire o con il vostro pigiama migliore.

3 Mai farlo senz’uovo: all’occhio di bue, con maionese al limone fermentato, su crescia sfogliata, con bacon, avocado, pomodori piccanti e coriandolo.

4 Solo Caffè! Il tè prendetelo con la zia Cleofe, su Skype nel pomeriggio.

5 Deve profumare di biscotto e burro, quindi preparate un dolcetto, nel pomeriggio potrete smaltire con gli squat fatti le bottigliette in mano.

6 Dovete sorridere, anche se siete annoiati come una foca al sole.

7 Ascoltate veramente le uniche persone che vi possono stare vicino in questo momento (vale anche al telefono) sono e saranno quelle che vi staranno vicino sempre. Gli altri vi stavano già a due metri di distanza.

8 Mediatate. E se fosse una quarantena dal superfluo? Che ci costringe ad usare la fantasia che vi permette sempre di muovervi, anche se siete fermi da un po’.

9 To do: andate sul link in bio e donate 5 euro al Policlinico di Milano, aiutate a rinforzare la sanità che tanto spesso è dimentica! C’è bisogno di noi. Fatelo con i soldi degli aperitivi, delle borse, del parcheggio.

10 Guardate il cielo pulito, i sorrisi di chi vi è vicino e capirete che questa quarantena vi sta rendendo migliori, forse più liberi e forse più forti.

@realize_networks @fermiamoloinsieme

Ingredienti per 4 persone:

4 crescia sfogliata

3 pomodori ramati maturi

4 uova freschissime

1 confezione di bacon

1 peperoncino fresco

2 avocado

1 mazzetto di coriandolo

olio evo

sale, pepe nero

Per la maionese:

1 uovo intero

200mL di olio di girasole

30mL di olio evo

1/2 cucchiaino di senape

succo di limone fermentato

Limoni fermentati:

3 limoni bio

sale

Procedimento:

Per prima cosa preparare i limoni fermentati, tagliandoli in 4 ma lasciando gli spicchi attaccati alla base. Il sale dovrà essere il 10% del peso dei limoni.

Unire quindi i limoni e il sale in una boulle e strofinare bene. Una volta pronti disporli in un barattolo precedentemente sterilizzato, unendo anche il sale rimasto nella boulle. Pressarli leggermente, chiudere il barattolo e farli fermentare per circa 3 settimane a T° ambiente.

Avranno un profumo incredibile e il succo rilasciato andrà ad aromatizzare la nostra maionese.

Unire quindi gli ingredienti della maionese in un bicchiere stretto e lungo e frullare con un frullatore ad immersione per circa 30” in modo da ottenere la nostra maionese. Aggiungere poi il succo dei limoni fermentati che donerà acidità e sapidità.

Preparare poi il bacon croccante facendolo cuocere in forno oppure in padella a fiamma media in modo da non farlo bruciare. Una volta pronto tenere da parte.

Tagliare i pomodori a metà e poi a fettine, condire con del peperoncino fresco, sale, olio evo.

Preparare le uova ad occhio di bue prendendo una padella antiaderente. Per le uova perfette provate a nebulizzare dell’olio sul fondo della padella o per i più golosi a cospargere un po’ di burro chiarificato. Un pizzico di sale sul fondo della padella ci aiuterà a salare in modo omogeneo l’uovo. Mettere il coperchio per 1′ ci aiuterà a creare del vapore che cuocerà in maniera migliore l’uovo senza farlo “seccare”. Infine, ovviamente, le uova devono essere freschissime e di ottima qualità.

Ricavare poi la polpa dell’avocado, tagliare delle fettine per il lungo e condire con un goccio di succo di limoni fermentati.

Scaldare quindi la crescia in un padellino antiaderente, facendola dorare bene ambo i lati.

Disporre quindi in un piatto, adagiarvi l’uovo sopra, il pomodoro, l’avocado il bacon e qualche fogliolina di coriandolo. Completare con una macinata di pepe nero.

 

 

 

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt