Il Romano

Comments (0) Food

Il romano: panino ai 5 cereali, frittata ai carciofi e curry, crema di Philadelphia Original, insalata riccia condita con acciughina e olive.

Mi piacerebbe aver quell’accento romanello per potervi descrivere i carciofi.vI carciofi a Roma sono una religione: alla giudia, alla romana, ripieni.Sembrano semplici da fare, ma son pieni di spine che nascondono i segreti. Mia cugina Patrizia me li insegnava crudi e si metteva a ridere quando avevo le dita nere dopo una bella scorpacciata di carciofi empolesi. La Gabri, invece, mi fece un filmato per farmi capire come si fanno alla romana, ci vuol un buon coltello e da qualche parte trovate ancora il filmato e i trucchi ben spiegati da un Romano doc. Poi ci sono quelli della Carrettiera, buoni da impazzire e Lillo quando mi vede li mette già da parte. Io ci faccio una bella frittata, uova carciofi e il curry, non troppo forte. Sbatto tutto in un bel panozzo, Philadelphia Original, che si spalma alla perfezione con il carciofo, io ce lo metto anche crudo, con olio e un goccio di limone. E godo nel pensiero di affondare i denti e poi come dice Francy, quanto è buono il panino con la frittata? Io me lo mangio per pranzo! Quanto adoro i panini gourmet come li chiamano quelli giusti, io li chiamo mettici dentro tutto quello che ci fa godere! Buon appetito carciofini!

panino-romano-philadelphia

Ingredienti per 4 persone:

4 panini ai 5 cereali

5 uova

3 carciofi

Curry qb

Olio evo

100 grammi di insalata riccia

50 grammi di olive verdi

50 grammi di olive taggiasche

1 confezione di Philadelphia Original

1 confezione di alici sott’olio

Aglio

Sale

Pepe

Prezzemolo

Limone

Preparazione:

Tostare in forno per 2 minuti i panini ai cereali.

Tagliare a lamelle i 3 carciofi (man mano che li tagliate metteteli in acqua acidulata, ovvero acqua con un goccio di limone).

Un carciofo a lamelle conditelo con un goccio di limone, olio, sale e pepe.

Gli altri carciofi a lamelle cuoceteli a fuoco vivo con olio, aglio, gambo del prezzemolo, in una padella per 4 minuti.

Sbattere le 5 uova con un cucchiaio di curry e un  pizzico di sale.

E metterli nella padella coi carciofi, coprire con un coperchio e cuocere a fuoco basso fin ad ottenere una frittata. Lasciare raffreddare.

Tritare olive e acciuga e preparare un paio di foglie di insalata riccia.

Prendere il pane dividerlo in due e spalmare l’interno di entrambe le parti di Philadelphia Original. Poi comporre il panino mettendo frittata, insalata riccia, il trito di olive e acciughine e i carciofi a lamelle: chiudere il panino.

panino-romano-interna

Scopri anche gli altri panini Philadelphia: il pugliese e il nordico!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest