#FuturoImpertinente: Timberland il ritorno

#FuturoImpertinente-Timberland “Vola con la testa fra le nuvole” era il titolo di una campagna pubblicitaria che mi ero inventato, una vita e mezzo fa, quando facevo il copy.

Immaginate di volare, anche quando siamo giù con la testa fra le nuvole, una sorta di fantasticare al quadrato e anche se la vita quotidiana, coi mille impegni, mi obbliga ad essere sempre più pragmatico, adoro fantasticare.

Camminare elegante, come se al posto del cemento, ci siano delle soffici nuvole, che poi, diciamolo fra noi, camminare sulle nuvole è impossibile, rischi di finire giù come una mela di newton e provare la gravità della forza.

E sono così fin da piccolo, sempre a disegnare, a pensare, quasi come se non fossi qui, ma guidassi un corpo robot che mi permette di avere contatto con la realtà.

Oggi splendeva il sole a Milano e in mattinata ho deciso di fare una passeggiata, con le mie nuove Timberland True Cloud, belle e sostenibili, fatte con cotone riciclato e bambù da foreste coltivate in maniera responsabile, perfette per camminare fra le nuvole.

Che mi porto sempre dietro e che quest’oggi mi fanno da sfondo in questa bella Milano che tornerà quella di prima.
E tu cosa fai quando devi pensare?

#FuturoImpertinente-Timberland

Ps: La direzione avvisa che la mascherina è stata tolta solo per questa foto, per circa 1 minuto e ogni essere umano era a debitissima distanza.

@timberland_eu #Timberland #TrueCloud #adv

#FuturoImpertinente:Timberland il ritorno

0/5 (0 Reviews)
Post recenti
Katsu-Sando#DiploSociety