#ChisseneWow: Villa Athena Agrigento

In questa foto c’è un crudo di pesce già buono in partenza, che per toccarlo e renderlo piú buono devi essere umile, rispettarlo ma soprattutto essere un manico.

C’è uno chef che finalmente è diventato grande e ha scelto una sfida in un posto bellissimo e soprattutto la possibilità di far crescere la sua bimba nello stesso posto dove è cresciuto lui, questa Sicilia che dove ti giri é bellissima.

C’è un maître che è il sosia di Micheal Douglas con l’accento milanese ma quando deve dare gli ordini ai suoi ragazzi tira fuori la parte sicula.

C’è un Sirah servito freddo, perchè d’estate, con questo caldo escono lo stesso i profumi e i sapori, che accompagna la melanzana mbottunata, ovvero ripiena.

C’è lí vicino un burro al pomodoro che sa di pizza con quel pane dai grani antichi e non smetti di mangiarlo mai.

E c’è una vista unica dove consumare il tutto, e a tavola con te oltre la ragazzina impertinente c’è anche Athena che stuzzica e ogni tanto si spegne come una candela dispettosa.  Qui immensamente bene.

@hotelvillaathena

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt