#ChisseneQuiz: Edition

#Chissenequiz a cosa penso cucinando questo tacos: 

A) ad un birrozza ghiacciata e io che mi accarezzo i baffi che non ho guardando la spiaggia che non ho davanti agli occhi

B) che la tortillias fritta è una bomba di croccantezza e mi commuove

C) che il guacamole si fa nel mortaio almeno non diventa la guacamorte nera

D) che lo sgombro lo amo in tutte le salse e l’ho provato a laccare col miso

E) al contadino che m’inseguiva quando tentavo di rubate la pannocchia che poi ho bollito e ripassato nel burro al lime

D) Al colmo per una cipolla marinata: andare sempre a scuola

qui di seguito, voi cosa mettereste nel tacos dei vostri sogni?

Ingredienti per 4 persone:

Per i tacos:

300g di farina di mais precotta

300g di acqua calda

30g di olio evo

6g di sale

Per il guacamole:

3 avocado hass maturi

2 lime

1 limone

150g di pomodori

1 cipolla rossa

1 cucchiaio di olio evo e di semi

Altri ingredienti: 

3 mele Granny Smith

2 pannocchie cotte al vapore

3 limoni

1 bicchiere di

4 sgombri sfilettati

4 cucchiai di miele

2 cucchiai di salsa di soia

3 cucchiai di miso in pasta

aglio

olio evo e olio di semi

Procedimento:

Preparare le tortillas unendo tutti gli ingredienti in una boulle, una volta ottenuto un composto omogeneo, coprire e lasciar riposare 30 minuti.

Tagliare poi l’impasto e formare le palline, stendere con il matterello mettendo l’impasto tra due veli di pellicola e cuocere in padella antiaderente ben calda. Appena comincia a fare le bolle, girare dall’altro lato e cuocere per un altro minuto. Conservare in un panno pulito in modo che rimangano umide.

Per il guacamole, ricavare la polpa degli avocado e schiacciarla al mortaio. Fare una concassè con i pomodori e tritare il cipollotto, unendo poi sia il succo di limone che di lime oltre all’olio. Aggiustare infine di sale e pepe.

Preparare la salsa per laccare gli sgombri unendo in una boulle il miso in pasta, miele, salsa di soia, succo di limone e olio quanto basta per renderla bella liscia e omogenea.

Rosolare le pannocchie in padella con solo olio evo e un pizzico di sale fino ad ottenere una bella doratura omogenea. Una volta pronte ricavare i chicchi con l’aiuto di un coltello.

Togliere il torsolo dalle mele e ricavare delle fettine sottili da mettere poi a marinare nella tequila con qualche goccia di succo di limone per prevenire l’ossidazione.

Spennellare quindi gli sgombri dalla parte della carne e cuocere in forno per 8’ a 200°C, dovranno risultare belli dorati ma non asciutti.

Disporre la Tortillas nel piatto e procedere ad impiattare disponendo uno strato di guacamole, lo sgombro, il mais tostato e infine la mela alla tequila.

 

Post suggeriti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt