Che rapporto hai col il ?

LEVEL BABY ho le papille gustative di un neonato e mi risulta piccante pure il merluzzo frullato o il riso in bianco col burro e formaggino.

LEVEL SCARY sono spaventato, lo evito glissandolo con classe, mi piacciono i sapori forti e decisi, ma il piccante è spaventoso come vedere IT ad 8 anni e poi tornare in camera e realizzare che quel pagliaccio alla festa che regalava palloncini a forma di cane ai bambi e a forma di fallo alle mamme, non era poi così funny.

LEVEL LO PROVO non mi piace nulla in particolare ma provo tutto, provo sport a caso, corsi in palestra a casa, relazioni a caso e certo il piccante lo provo e come tutto quello che mi piace o non mi piace soffro dentro, anche se fuori incomincio a sudare.

LEVEL DEVO FARCELA mi sono messo in testa che il gusto piccante deve far parte del mio set palatale, finito questo #VAFFANCOVID voglio andare in messico o nel sud est asiatico e non voglio dover dire: no grazie per me è troppo piccante.

LEVEL DAI CAZZO! per me il piccante e come il salto con l’asta, ogni volta un passettino in avanti, solo che lo faccio con testa quindi prevedo ogni singolo step col largo anticipo, tengo sempre vicino latte e un pezzo di pane perché ho capito che l’acqua con il piccante, ha la stessa utilità di una porno star nuda in una vasca idromassaggio con Malgiolio.

LEVEL IMPAVIDO portami pure il peperoncino piccante che ti arrivato dalla Tailandia oggi! Certo sparamelo nella zuppa! Miiii che buono!!! Ti prego portami i Kleeenex! Ti prego chiama il 118! Ma quel signore con la barba e i capelli lunghi sembra il buon Jesus! Jesus scusami se mi sono toccato molto quando ero adolescente, era la mano del demonio che si avvicinava al mio pipino!

LEVEL DISUTILE Stasera aglio e olio? Scusate vado in bagno e poi fai pipì e capisci perché tuo nonno ti chiamava un quarto a mezzogiorno o quando ti diceva che non fai il chilo.

LEVEL PRO partecipo a gare di chi mangia più habanero e caccio giù piccante con la stessa nochalance di chi mangia caramelle gommose al cinema o quando c’erano ancora i cinema.

Nella foto frittata di pasta e broccoli con dose generosa di sriracha: ne parliamo domani però.

0/5 (0 Reviews)
Post suggeriti