#casinaimpertinente-cucina-maurizioLa mia cucina è fatta di gesti passionali, vivi, di confusione che ritrova la via dell’ordine in un piatto.

Non so mai cosa sto per preparare veramente, ne ho solo una vaga idea, un sapore, una sensazione, una combo.
Insomma sono sperso come una tartaruga d’acqua finita per sbaglio uno stabilimento balneare, curioso si, e motivato a ritrovare la strada.
Ho bisogno sempre di pinze e padelle, colini, ingredienti curiosi e sopratutto di muovermi in libertà.

Ecco perché ho scelto il #Dekton, perché oltre alla bellezza del materiale, mi permette di appoggiare le pentole calde, quando creo.
Posso macchiarlo con salse color natura senza il rischio che s’impregni, posso pulirlo al volo con un colpo di spugna mentre cerco di ritrovare ordine e posso anche tagliarci qualcosa se improvvisamente mi va di farlo senza tagliere.

#casinaimpertinente-cucina

Bellezza e libertà, questa è la mia cucina, ovvero il mio stile e tutto deve essere concepito per rendere possibile questo gesto di creazione: bellezza è libertà è anche la filosofia di cosentino che unisce un design accattivante e super cool all’indistruttibilità!

Mi basta un colpo di spugna e tutto torna perfetto!

Quindi se siete come me e la cucina la usate, usate materiale che vi permettano di esprimervi e che vi facciano essere liberi: liberi di usarli e usarli ancora, senza scalfirli minimamente.

E voi che stile di cucina avete?

0/5 (0 Reviews)
Post recenti
#casinaimpertinentefranke-maurizio