casinaimpertinente#Casinaimpertinente: breakfast edition

Dimmi che colazione fai e ti dirò chi sei!
C’è chi pensa che la colazione debba essere golosa, quindi si prepara la torta o tosta il pane, così sente il profumo per casa.
C’è chi la vuole salata e quindi sbatte energicamente le uova o fa colare il formaggio in un bel toast mentre spreme gli agrumi.
C’è chi si fa una l’avena e nel tratto tra casa e ufficio deve correre come un matto ma non perché è in ritardo.
C’è chi la fa proteica e allora usa gli albumi, perché ogni pasto deve essere teso a costruire il suo tempio.
C’è chi a colazione è meglio che non gli parli.
Chi sente mille volte il telegiornale.
Chi la musica. Chi canta, chi corre, chi deve prepararne 5 o sei diverse.

casinaimpertinente

E chi, come me, beve solo un paio di milioni di caffè.
Qualunque sia la colazione, cerca di farla sempre con chi ami,
e fai in modo che la tua casa, quando ti svegli, ti faccia pensare al bello e
vedrai che durante il giorno sarai un po’ meglio.
Perché la colazione secondo me, deve essere un momento nel quale, aldilà del té o caffè, biscotti o brioches, salata o dolce, pensi: oggi cercherò di essere un po’ meglio. Tanto c’è il resto del giorno per peggiorare.
E tu che colazione sei!

colazione

Qui io la #RagazzinaImpertinente nella nostra nuova e bellissima cucina @maistrilacucina
fatta su misura per noi, con il bancone che tanto amiamo e che abbiamo voluto un sacco.
Progetto by @ecasaweb
Foto by @alexfoto

 

#chissenefood #maistri #maistrilacucina #designitaliano #colazione
#Casinaimpertinente: breakfast edition
0/5 (0 Reviews)
Post recenti