carciofi-alla-romana alla romana original

original, ecco la mia ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

8 carciofi mammole

4 spicchi d’aglio

1 mazzetto di mentuccia romana

1 limone

Pepe nero macinato fresco

Olio evo abbondante

Sale

Procedimento:

Un grande maestro ci disse che bisognerebbe sempre avere con se un coltellino per pulire i carciofi, si tratta di un pelucchino a lama dritta, che ovviamente deve essere ben affilato.

Prendere quindi delle belle mammole e tagliare il gambo lasciandone circa 8cm. Togliere con le mani le prime foglie più coriacee e successivamente usare il vostro pelucchino in diagonale (ma non troppo) partendo dalla base del carciofo e andando verso l’alto per pulirlo alla perfezione.

Pulire poi leggermente il gambo e strofinare il carciofo con del limone per far si che non ossidi.

Mettere poi i carciofi puliti in un tegame a testa in giù. Aggiungere sale, pepe, menta romana abbondante e spicchi d’aglio schiacciati.

Coprire con acqua e olio evo arrivando a ¾ della testa del carciofo. Vuole essere un piatto buono, non leggero, quindi sempre meglio mettere più olio rispetto all’acqua.

Mettere poi sopra della carta paglia (quella da pane) o carta forno, facendola aderire bene. Fungerà da coperchio facendo però fuoriuscire l’umidità.

Cuocere a fiamma media fino a che non saranno teneri, ci vorranno circa 20’.

All’ultimo, prima di servirli, alzare la fiamma in modo da abbrustolire leggermente i carciofi e renderli belli croccanti.

0/5 (0 Reviews)
Post suggeriti
caffè-lavazza