Caratteristiche essenziali di un comfort food

1 Deve essere bollente e anni 80 come le spalline nelle giacche e i frisè

2 Prima della pancia e subito dopo aver il palato, deve fare un salto nell’anima: sempre se non l’avete venduta per una paio di Laboutin o dei cerchi cromati

3 Dovrete farne di burpees e di circuiti per smaltirlo

4 Deve comparire in sogno come nostra santissima farebbe ad un pastorello qualunque disperso in un dopo guerra portoghese. Desideratelo.

5 Va cucinato per ore, a fase alterne, fatto riposare, e deve prendervi tempo, altrimenti ci sono i poke

6 Setoso: è questa la sensazione. Come la pelle sta alla seta, i piatti con questa caratteristica devono sentirsi addosso.

7 Quando lo hai finito devi aver più fame di prima: quindi deve essere raro e per questo che finisce in fretta, tutti ne vorranno una forchettata

8 Accompagnato da nettare degli idei, magari #orangewine per il quale sono in fissa in questo momento

9 Deve essere più porco di voi e se bazzicate da queste parti, con il sottoscritto, con permesso ma ce ne vuole

10 Devi prendere un dito e pulirne la salsa, infilartelo in bocca e andare dritto a confessarti per i pensieri impuri generati da tutto ciò.

Vergognatevi ora.

Buon sabato demonietti.

Nella foto: cipolla ripiena con fonduta e salsiccia di bra

#comfortfood #cipollaripiena #fonduta #salsicciadibra #seta #bra #foodporn #chissenefood #wine #servirecaldo #anni80 #poke #finedining #vininaturali

Post recenti

Per proposte commerciali e richieste di collaborazione compila il form sottostante. Verrai al più presto ricontattato dal mio staff.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt