Asparago: #10modiPer

Comments (0) Curiosity, Food, Uncategorized

10 modi per cucinare gli asparagi che vi faranno esclamare Oh my God!

1 In tempura, metà farina di riso, metà farina di tipo zero, acqua gelata o se volete fare gli arditi, acqua tonica, friggere senza paura.

2 Sbollentate e ghiacciate e poi un bella crema olandese e un bell’ovetto pochet, salare con polvere di prosciutto crudo o fate voi!

3 Ripassati in un buerre blanc, cipollotto fine, burro e vino e poi un trucco per renderlo golooooso, un’alicetta piccante Rizzoli e un goccio del suo olio, per questa preparazione meglio gli asparagi verdi: capirete nella sua pienezza il termine godere (ricetta nella foto)

4 Nel mio risotto alla variazione d’asparagi, googolare e andare sul blog please

5 Stufarli con burro e miso, il prodotto della fermentazione della soia darà all’asparago una svolta palatale!

6 Grigliateli, marinateli nell’aceto, olio e un pizzico di zucchero, poi lasciateli riposare da caldi in un contenitore ermetico con degli aromi

7 Fateli anni 80, involtino con prosciutto una buona fontina e la sfoglia, certi classiconi non cambiano mai

8 L’asparagina o asparago di campo usatelo in una bella frittata ricca, non stracotta

9 Fate lessare degli spaghetti orientali, raffreddateli con acqua e ghiaccio, a parte preparate 3 cucchiai di crema di sesamo, 3 di acqua calda di cottura, 1 di olio di sesamo, sale e salsa di soia qb, condite gli spaghetti e spadellate degli asparagi con l’aglio e metteteceli sopra!

10 Tocca a voi amici, fuori le ricette vostre, mangiate da qualche parte, delle nonne, non vergognatevi: come vi piacciono gli asparagi? 

Asparago: #10modiPer

Ingredienti per 4 persone:

1 mazzetto di asparagi verdi

1 confezione di Filetti di Alici in salsa piccante Rizzoli

150g di burro di ottima qualità

2 uova (opzionale)

2 cipollotti

250mL di vino bianco

fiori eduli

sale pepe

olio evo

Procedimento:

Lavare e pulire bene gli asparagi privandolo della parte più coriacea. Farli poi sbollentare 2′ in acqua bollente salata per poi tuffarli in acqua e ghiaccio per mantenere colore e cottura.

Preparare un beurre blanc facendo ridurre il vino in un pentolino assieme al cipollotto tritato fine, ai filetti di alici Rizzoli e un cucchiaio abbondante del loro profumato olio. Una volta ridotto, incorporare cubetti freddi di burro ottenendo infine una salsa ricca, lucida e cremosa.

Disporre quindi la salsa alla base del piatto, 3 o 4 asparagi e finire il con l’aggiunta di qualche fiore edulo.

Potete servire gli asparagi in purezza accompagnandoli con il solo beurre blanc alla base piatto, oppure completare il piatto il piatto con una mimosa d’uovo, ottenuta facendo cuocere le uova 8′ e riducendo a briciole il tuorlo una volta freddo.

 

Qui serviti con una polentina di mais giallo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest