Tom Mao Khai

Comments (0) Food

Da dove viene l’ispirazione di questo piatto?

A) Stavo dando da mangiare ai piccioni al Duomo quando uno di loro mi ha rilevato i segreti della salsa di pesce e mi ha intimato di non mangiare volatili

B) dall’aver provato un peperoncino scorpion e aver ricevuto in dono la preveggenza culinaria

C) dall’essere arrivato di nuovo secondo ad un contest culinario e aver perso, dopo 100 k per una pannacotta, un volo per due in Tailandia

D) dal confronto con un grandissimo chef thailandese che mi ricorda che il sapore é tutto non solo la forma.

Ecco a voi Tom Ka Mauri, la versione #chissenefood del #tomkhakai

 

Tom Mao Khai.

 

Ingredienti per 4 persone

 

500mL di brodo di polpo concentrato

16 code di gambero

1 spicchio d’aglio

1 radice di zenzero fresco

1 lattina di latte di cocco per piatti salati

1 peperoncino fresco

8 pannocchie baby

1 fungo portobello

1 cucchiaio di salsa di soia al tamarindo

1 mazzetto aromatico composto da menta, basilico, aneto

2 patate tagliate a fette spesse 1/2 cm

4 fettine di zucca spesse 1/2 cm

50g di spinacini freschi

olio evo qb

sale qb

 

 

PROCEDIMENTO

 

Far ridurre 1Lt di brodo di polpo in modo da ottenerne 500mL più concentrati di sapore.

Soffriggere in una padella l’olio evo, l’aglio tritato, lo zenzero tritato e il peperoncino fresco a fiamma media.

Aggiungere poi la patata, i funghi tagliati, la zucca e dopo qualche minuto unire il brodo di polpo e il latte di cocco. Lasciare insaporire a fiamma media per il tempo necessario alla cottura delle patate. Pochi minuti prima di spegnere aggiungere qualche foglia di menta spezzata a mano e la salsa al tamarindo.

Spadellare a parte a fiamma viva i gamberi con olio evo, zenzero fresco, un pizzico di sale e aromi per pochi secondi.

Tostare le pannocchie in padella per pochi minuti a fiamma media.

Servire in una bella scodella, versando prima il brodo, continuando con le verdure e completando con gamberi, spinacini, pannocchie e aromi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest