Star egg

Comments (0) Food

Football's Kitchen

Spero che ieri sera vi siate divertiti con #footballskitchen. Com’è si è comportata la nostra Cristina Cannavaro ai fornelli? Giudicatelo voi e fatemi sapere se siamo stati bravi. Avete visto com’era in forma il nostro Massimo Ugolini?

Una piccola autocritica, forse ho fatto un errore di valutazione, in casa Cannavaro sono banditi i carboidrati, almeno per Paolo da quando ha letto il libro di Djokovic che bandisce assolutamente i cibi con il glutine e i carboidrati complessi. Il manzo invece è stato un successone, spazzolato in area di rigore e adesso sarà il piatto di casa (ricetta il prossimo lunedi ndr). Intanto eccovi la prima ricetta, mi raccomando non tritate troppo la battuta di carne, e non fate troppo rumore che svegliate i vicini. E cercate di rompere il minor numero di ring possibile. Io nei preparativi per la cena ne ho visti romperne parecchi. Usate il lompo, ma se siete fortunati e avete un buon caviale è l’occasione per usarlo. Altrimenti #chissenefood.

13130989_263140237363448_3935978374091789160_o

Star egg
4 uova allevate a terra
1 litro di latte
100 grammi di burro
200 grammi di farina 00
1 busta di zafferano
500 grammi di filetto di manzo o roastbeef (x battuta)
Erba cipollina
200 grammi di agretti o barba di frate
1 testa d’aglio
Uova di lompo
Sale
Pepe

Preparazione
Preparare una besciamella classica e aggiungervi alla fine il pecorino al tartufo.
Per la cialda allo zafferano: creare un impasto con 100 grammi di farina, 30 grammi di acqua, 30 grammi di olio e zafferano. Lasciar riposare per venti minuti.
Stendere l’impasto, ricavare delle strisce e avvolgere nel coppa pasta.
Cuocere in forno a 200 gradi per 10 minuti.
Ricavare un quadrato di pellicola senza pvc, oliarla. Rompervi all’interno un uovo, salare. Cuocere l’uovo in acqua bollente per 5 minuti.
Battere la carne e condirla con un filo d’olio e qualche chicco di sale.
Sbollentare gli agretti in acqua salata e ripassarli in padella con olio e aglio.
Mettere la crema al centro del piatto. Posizionare la cialda al centro. Fare un nido con gli agretti dove posizionare l’uovo. Aggiungere la battuta di care, un cucchiaio di uovo di lompo e l’erba cipollina.

IMG_8585

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest