La tempura di grande inverno

Comments (0) Uncategorized

L’idea nasce dal valorizzare le verdure dell’inverno scegliendo le parti più tenere e tagliandole in maniera da avere una tempura saporita e speziata. Da qui nasce la tempure fatta con la tonica al posto dell’acqua o della birra, aromatizzata con curcuma e pepe e servita con maionese di bergamotto.

Fatemi sapere che ne pensate.

TEMPURA DI GRANDE INVERNO

 

Ingredienti per 4 persone:

 

Verdure:

 

4 cimette di rapa

4 asparagi piccoli

1 peperone corno rosso

1 peperone corno giallo

8 fettine sottili di zucca

1 cardo

4 puntarelle (8 metà)

1 rametto di salvia

 

Per la pastella:

 

5 cucchiai di farina di riso

5 cucchiai di farina 00

1 cucchiaino di curcuma

1 bottiglietta di acqua tonica fredda

q.b. acqua gasata fredda

pepe nero

 

Per la maionese:

200 mL di olio di semi di girasole

50 mL di olio evo

1 cucchiaino di senape di dijon

3 cucchiai di succo di bergamotto

1 uovo grande

 

PROCEDIMENTO:

Pulire e tagliare le verdure.

Preparare la pastella in una scodella aggiungendo alle farine, la curcuma, il pepe, l’acqua tonica e acqua gasata quanto basta.

Frustare fino ad ottenere un composto di densità giusta.

Preparare la maionese frullando tutti gli ingredienti in un bicchiere capiente con un frullatore a immersione.

Portare l’olio a temperatura, aromatizzarlo con la salvia e friggere le verdure passate prima nella pastella.

Mettere un cucchiaio di maionese sulla base del piatto e adagiarci sopra le verdure appena fritte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest