Crema pasticcera nutellosa

Comments (1) Food

Sicuramente NO olio di palma e niente lattosio e addirittura glutine. Un miracolo? No è la crema nutellosa che prende il nome dalla sua cugina famosa in tutto il mondo.

Ho scoperto che sostituendo amido di mais alla farina e latte di nocciola al latte il risultato cambia, la crema pasticcera diventa nutellosa. Provatela con la pera cotta in acqua di topinabur. Un chicca ispirata dalla mia maratona domenicale su Netflix e Chef Tables. Ma basta parole, oggi parlano le immagini. Buon dolce, una classica CioccoPera ma Chissenefood style.

DSC05467

CIOCCOPERA.

Ricetta per 4 persone.

IMG_5561

4 pere

2 topinabur

140 grammi di zucchero

500 ml di latte di nocciola

4 rossi d’uovo

45 grammi di amido di mais

70 grammi di cioccolato fondente 85%

Zucchero a velo qb.

Per la frolla.

2 uova medie

500 grammi di farina

200 grammi di zucchero a velo

50 grammi di cacao

250 grammi di burro.

Preparazione frolla.

In un mixer radunare zucchero a velo cacao e farina. Aggiungere il burro freddo di frigo, azionare.
Il risultato sarà una sorta di sabbia alla quale aggiungere le uova.

Prelevare l’impasto e lasciare riposare per circa 24 ore.

Stendere e cuocere dei dischi di pasta frolla stesa dello spessore di circa 5 mm a 200 gradi per 10 minuti.

Preparazione crema.

Scaldare il latte di nocciola. In una ciotola incorporare zucchero e uova e sbattere con una frusta. Incorporare la farina e sbattere di nuovo. Incorporare la massa nel latte di nocciola, diluendola prima con un mestolo di latte stesso e poi versare tutto in pentola. Portare a bollore, fino a quando la crema inizia a rapprendersi.

DSC05449

Fuori dal fuoco aggiungere il cioccolato, mescolare creando una crema scura. Mettere la pentola in una bacinella di acqua e ghiaccio in modo da portare rapidamente la crema a 55 gradi e pastorizzarla.

Preparazione dolce.

Tagliare la parte superiore della pere, sbucciarla e sbollentarla in acqua per 8 minuti alla quale avrete aggiunto precedentemente dei topinabur. Tagliare la pera in tre parti, spolverarla di zucchero a velo e metterla in forno insieme alla frolla.

DSC05385

DSC05452

DSC05455

Finire con dello zucchero a velo.

DSC05463

One Response to Crema pasticcera nutellosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest